Taggato: BCE

0

Emergenza coronavirus e crisi economica: come uscirne

AI CITTADINI ITALIANI Indice del documento 1. Sulla necessità di un dibattito sul fine, sui mezzi e sugli scenari ipotizzabili 2. I due possibili fini 3. Non si può fare come la Cina 4. Il paternalismo della classe politica è deprecabile e può essere disastroso 5. Le nostre osservazioni sui dati attualmente disponibili e una critica metodologica al Governo, all’ISS e alla Protezione Civile 6. Quali misure ulteriori e diverse di politica sanitaria in vista...

1

PROPOSTA DI RIFORMA DEL SISTEMA BANCARIO – Documento per l'assemblea nazionale dell'ARS-FSI (5 GIUGNO 2016)

PRIMA PARTE: L’ANALISI ­ ­ 1. L’evoluzione del sistema bancario italiano ­ ­ a. Dalle origini alla fine della prima globalizzazione Nel rincorrere le origini del sistema bancario è agevole riscontrare come tale istituzione, pur avendo inequivocabile funzione di interesse pubblico, nacque per impulso di privati cittadini i quali, nel tardo Medioevo, arrivarono paradossalmente a finanziare i sovrani europei. Tale carattere privatistico venne mantenuto per diversi secoli in tutto il mondo. In Italia fu la...

2

Il PATTO COSTITUZIONALE su cui si fonda la REPUBBLICA ITALIANA è stato rotto!

di Riccardo Paccosi (ARS Emilia Romagna) Ho cercato di evitare ultimamente di parlare di questi temi, ma i recenti sviluppi mi spronano a un riassuntino del mio punto di vista. In breve: il patto costituzionale su cui si fonda la Repubblica Italiana si è rotto. Essendo tale patto il fondamento legale dello Stato, la legittimità innanzitutto giuridica di quest’ultimo sta venendo meno. Perché dico questo? Per i seguenti motivi. 1) A partire dal governo Monti,...

2

Come l’antiberlusconismo tornò utile ai nemici della Costituzione

di Riccardo Paccosi (ARS Emilia Romagna), da appello al popolo   Ci sono ragioni per pensare che, stavolta, il ciclo politico di Berlusconi possa essersi davvero concluso. Ovviamente, come tante volte dal ‘96 a oggi, questa valutazione potrebbe invece rivelarsi errata. Ipotizzando però che il capolinea sia arrivato davvero, cosa rimarrà di quel sistema concettuale e valoriale che è stato l’antiberlusconismo? E soprattutto: quali alibi rimarranno, senza più Berlusconi, per giustificare le politiche che, da...

0

22 NOVEMBRE "USCITA DALLA CRISI": CONVEGNO A PALERMO PER RAGIONARE INSIEME SULLE CAUSE E LE SOLUZIONI

di Piero Valerio (ARS Sicilia), da Tempesta Perfetta     Dopo aver ascoltato bene la puntata di giovedì scorso di Servizio Pubblico, penso che molte persone si siano fatte un’idea abbastanza chiara su ciò che sta avvenendo oggi in Italia. Al contrario di quello che traspare da tutti gli inutili dibattiti politici attuali, esistono nel nostro paese due soli partiti e orientamenti politici: il PUD€ (il Partito Unico dell’Euro), il cui rappresentante più esemplare e prototipo perfetto...

0

La BCE deve essere distrutta. Breve appello agli europeisti.

di Stefano D’Andrea “La BCE è indipendente soltanto da qualsiasi controllo democratico e da qualsiasi repsponsabilità nei confronti della gente comune. E’ uno strumento al servizio della classe dei capitalisti” afferma nel video allegato un ragazzo che credo sia un deputato del parlamento europeo. L’affermazione è imprecisa: la BCE è uno strumento al servizio dei rentiers e dei capitalisti del nord europa. I capitalisti del sud europa, quelli che intendono guadagnare profitti dallo svolgimento di...

6

PERCHE' TORNARE ALLA PROPRIA MONETA?

Dall’articolo di Friedrich Romig  Warum Rückkehr zur eigenen Währung? Il margine di manovra della politica monetaria va oltre ciò che consiste l’organizzare, influenzare e regolare un dominio specifico concernente l’economia di mercato. La moneta di un popolo rispecchia tutto ciò che la gente vuole, soffre, è. La condizione di una moneta “riflette l’intera vita sociale e politica […], lo sviluppo e la regressione, le rivoluzioni, i successi e i fallimenti, lo stato della politica interna,...