Verbale riunione del Comitato Direttivo in seduta telematica

Potrebbero interessarti anche...

6 Risposte

  1. Aaron ha detto:

    Ringrazio tutti per la proposta di entrare nel  Comitato Direttivo,

    accetto con piacere questo incarico, 

     

    Aaron Paradiso

  2. Gianluigi Leone ha detto:

    Accetto senza riserve. Credo fermamente nel progetto e nelle persone che vi prendono parte. La strada è ancora lunga e piena di ostacoli, ma gli obiettivi principali sono chiari e dati una volta per tutte. Sarà un onore per me (continuare a) lavorare al vostro fianco.

    Un saluto fraterno a tutti!

    Gianluigi Leone

  3. Mattia Corsini ha detto:

    Buon giorno a tutti.

    Sono commosso e onorato dalla proposta di ingresso nel direttivo dell'associazione che a mio modo di vedere rappresenta oggi lo stato dell'arte (ARS, nomen omen) della lotta per la causa sovranista-costituzionale.

    Naturalmente accetto la nomina e mi impegno a fare del mio meglio per il successo dell'associazione e soprattutto della causa che rappresenta, a partire da domani stesso a Roma al convegno Reimpresa.

    Ringrazio in anticipo chi ha fatto il mio nome, chi mi ha dato fiducia votandomi e chi si é fidato astenendosi.

    Non ve ne pentirete!

    Mattia Corsini – referente ARS Piemonte

     

     

  4. Antonello Nusca ha detto:

    Cercherò di dare un apporto quanto più costruttivo possibile alla causa.

    Un saluto ed un ringraziamento per la fiducia, per me è un onore.

    Antonello Nusca

  5. Luca Cancelliere ha detto:

    Onorato di essere stato proposto per il Consiglio Direttivo dell'ARS, nonchè grato dell'attestazione di fiducia e di stima, comunico sin d'ora la mia accettazione ad entrare a far parte del supremo organismo associativo.

    Rinnovo con questa accettazione l'impegno per un'Italia sovrana e indipendente, già assunto con l'adesione all'ARS.

    Luca Cancelliere – ARS Sardegna

  6. Anna Biancalani ha detto:

    E' un onore. Sì, lo sento. E ne sento anche l'onere. Ho aspettato fino  all'ultima sera  per avere tutto il tempo di valutare con più ragionamenti  il peso del mio impegno.

    Oggi a Roma  ho constatato il valore di  ARS nel mondo dei sovranisti e quanto di valido possa costruire per la Patria comune. Voglio esserci anch'io per partecipare con  ardore rinnovato e rinvigorito impegno,  con fiducia nuova e rinata  speranza.

    Accetto.

    E vi ringrazio tutti

    Anna Biancalani – coordinatrice ARS Toscana

     

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: