Taggato: partito sovranista

0

TESSERAMENTO 2018

È aperta la campagna di tesseramento al Fronte Sovranista Italiano per il 2018, anno che vedrà il primo partito sovranista d’Italia proseguire nella fase di consolidamento e iniziare a presentarsi agli elettori, con l’avvio di Riconquistare l’Italia, il progetto politico promosso dal FSI per le elezioni regionali, annunciato nell’assemblea nazionale del 24 settembre e che ci vedrà impegnati nella Regione Lazio già in primavera. Il 2018 ci dirà dove possiamo arrivare. Continueremo a lavorare senza sosta, rinnovando l’invito...

6

GIOCHI E SCOMMESSE – Documento per l’assemblea nazionale dell’ARS-FSI (5 GIUGNO 2016)

La necessità di occuparsi della disciplina dei giochi e delle scommesse è data dall’ampiezza raggiunta dal fenomeno e dalle notevoli, ancorché non adeguatamente percepite dall’opinione pubblica, problematiche poste dal cosiddetto “gioco pubblico”. In effetti, nell’arco di poco più di un ventennio in Italia si è assistito a una radicale trasformazione del rapporto fra i cittadini e il gioco d’azzardo e le scommesse, che tradizionalmente erano oggetto di una disciplina restrittiva. Dal 1993 al 2012 la...

2

ROMA, 5 GIUGNO 2016: NASCE IL FRONTE SOVRANISTA ITALIANO

­­  ­ Domenica 5 giugno 2016, presso il Teatro dell’Angelo (Via Simone De Saint Bon 19), nasce a Roma il primo partito sovranista italiano. I soci dell’ARS – Associazione Riconquistare la Sovranità, dopo 4 anni di paziente lavoro di aggregazione politica, si danno appuntamento, ed invitano simpatizzanti e curiosi, per la loro ultima assemblea nazionale, che sarà anche assemblea fondativa del FSI – Fronte Sovranista Italiano. “Sovranismo” e “Sovranista” sono neologismi introdotti dall’ARS per designare...

0

LA VITTORIA E LA SCONFITTA DEI SOVRANISTI

di Stefano D’Andrea Mi sembra che non tutti i bravi divulgatori di area sovranista abbiano ben chiara la realtà dello scontro in atto. Se la lotta è politica, allora la vittoria o la sconfitta saranno politiche, non meramente economiche. Non è il numero di soldati e di civili morti il criterio per stabilire quale parte ha vinto una guerra, altrimenti dovremmo sostenere che gli Stati Uniti hanno vinto in Vietnam e l’URSS in Afghanistan. Allo...

0

Lo spirito del Fronte Sovranista, bilancio di una militanza

Il 2016 in arrivo sarà un anno molto difficile per il Paese. Il nostro impegno crescerà ancora e daremo vita al Partito Sovranista (FSI – Fronte Sovranista Italiano) per la cui costituzione è nata l’ARS – Associazione Riconquistare la Sovranità. Vogliamo salutare questa transizione verso una fase che sarà per noi decisiva, pubblicando il bilancio dei primi 3 anni di militanza che Lorenzo D’Onofrio, socio dell’ARS di Pescara e membro del direttivo nazionale, dedicò un...

1

CONOSCERE IL PROGETTO ARS-FSI

Il progetto del Fronte Sovranista Italiano: uscire dall’Unione europea e applicare la Costituzione del 48. L’ARS Associazione Riconquistare la Sovranità è un’associazione di cittadini italiani ideata nel novembre del 2011 e nata nel marzo del 2012, ormai presente in quasi tutte le regioni italiane, il cui scopo sociale è di organizzare una rete di persone che intendono riconquistare la sovranità politica ed economica, al fine di costituire il primo partito politico sovranista italiano. Sovranismo e...

1

COME SI COSTRUISCE UN PARTITO

di Stefano D’Andrea Il potere politico attuale si regge soltanto sulla nostra INERZIA, sulla nostra POCHEZZA, sulla nostra PIGRIZIA, sulla nostra CODARDIA, sulle nostre IMPAZIENZA E INDISCIPLINA, e sulla nostra INCAPACITÀ DI SACRIFICIO: sul nostro INDIVIDUALISMO, quell’individualismo di massa che genera fans di idoli o uomini mediocri che, pur senza ammirare idoli, sperano in uomini noti mediocri ma non hanno la forza di agire. 1) Non servono i TECNICI: accademici, giornalisti e giuristi. Queste persone...

1

Il rivoluzionario non deve avere fretta: la questione del CLN o Fronte Sovranista

di Stefano D’Andrea “Chi accetta la impostazione rivoluzionaria della lotta, chi si elegge un compito così gigantesco come quello di rovesciare un potere dispotico saldamente costituito, non deve avere fretta. Il rivoluzionario che ha fretta che si scoraggia perché la vittoria non appare ancora vicina, che diventa facile preda del pessimismo, non è un vero rivoluzionario. Il vero rivoluzionario deve sapere sfidare il tempo, specie quando il tempo si misura ad anni, come nel caso...

0

I sovranisti tra divulgazione e militanza politica

di Stefano D'Andrea, da appello al popolo Nei commenti a un recente post di Mattia Corsini si è sviluppato un interessante dibattito sulla opportunità di proseguire esclusivamente l'opera di divulgazione nonché penetrazione dei partiti tradizionali ovvero sulla necessità di iniziare a lavorare per la costituzione di un partito politico sovranista. La mia impressione è che tra i partecipanti al dibattito e tra coloro che in altra sede si sono espressi su questo tema non esistano...

5

Dal movimento al partito o all’alleanza sovranista*

di Stefano D’Andrea, da Appello al Popolo 1. Stato nascente I sociologi qualificano la prima fase della nascita di un movimento con la formula “stato nascente”. Gli elementi che caratterizzano questa fase sono l’idea di un’età dell’oro (in letteratura è chiamata così); lo sviluppo di idee, ossia di analisi e proposte; la diffusione di parole d’ordine; la nascita di riviste e in generale il diffondersi di pubblicazioni. L’età dell’oro c’è. C’è l’idea che sia esistita...