Taggato: Lavoro

1

CONOSCERE IL PROGETTO ARS-FSI

Il progetto del Fronte Sovranista Italiano: uscire dall’Unione europea e applicare la Costituzione del 48. L’ARS Associazione Riconquistare la Sovranità è un’associazione di cittadini italiani ideata nel novembre del 2011 e nata nel marzo del 2012, ormai presente in quasi tutte le regioni italiane, il cui scopo sociale è di organizzare una rete di persone che intendono riconquistare la sovranità politica ed economica, al fine di costituire il primo partito politico sovranista italiano. Sovranismo e...

2

Il futuro salariale in €uropa

di Roberto Nardella (ARS Puglia) In queste ore il governo italiano, presieduto dall’affabulatore fiorentino, figlio di un inquisito per bancarotta fraudolenta, si sta apprestando a mettere in opera i “consigli” di U€ e FMI e le “gentili richieste” di CONFINDUSTRIA in merito alla riforma del mercato del lavoro, ribattezzato dal nostro premier, ennesimo non-eletto, (blow) job-act. Le linee guida da seguire scrupolosamente sono quelle tedesche. Sappiamo che gli ultimi dati diffusi dalla IFO (ist. di...

8

Ancora discutete di uscita dall’euro da destra o da sinistra? E bastaaa!

di Stefano D’Andrea   Il lavoro ha oggettivamente interesse a distruggere l’Unione europea. Col termine lavoro designo sia il lavoro subordinato che il lavoro autonomo.  E nell’ambito del lavoro autonomo, alludo sia al lavoro professionale che a quello imprenditoriale, che si esplica nelle imprese di piccole e talvolta medie dimensioni. Perché il lavoro ha oggettivamente interesse a distruggere l’Unione europea? Intanto perché la valorizzazione ideale del lavoro implica l’eliminazione dei mercati concorrenziali e la sottoposizione...

0

EVENTI

Segnaliamo due eventi che vedranno la partecipazione dell'ARS attraverso i suoi soci: 1) ALMESE (TO), venerdì 27 settembre 2013, ore 20.30 presso Auditorium Cavalier Mario Magnetto (via Avigliana 17), CITTADINI IN MOVIMENTO CASELETTE   presentano: "LA CRISI E IL DEBITO SONO UNA TRUFFA". Si parlerà di: Trattati europei, MES e FISCAL COMPACT, pareggio di bilancio, uscita protetta dell'Italia dall'eurozona, recupero della sovranità monetaria e parlamentare, salvatagio immediato di imprese ed occupazione, rilancio dell'economia su larga scala....

2

L'ARS, la sinistra, il centro e la destra

Sulla pagina facebook “Fuori da questa Unione Europea” è stato pubblicato il seguente post: “L’ARS è un movimento assolutamente di sinistra, che si finge bipartisan, e che non ha nulla dell’associazione che possa rivolgersi a tutti i sovranisti italiani. Non prenderà mezzo voto anche per questo motivo. Meglio i Barnard ed i Bagnai, che si sono sempre dichiarati di sinistra, o questa pagina, che si è sempre dichiarata di destra, piuttosto che simili ipocriti furbetti....

14

DOCUMENTO SU LAVORO E PREVIDENZA SOCIALE APPROVATO DALL’ASSEMBLEA NAZIONALE DELL’ARS (16 GIUGNO 2013)

LAVORO E PREVIDENZA SOCIALE LAVORO. Il diritto del lavoro è da molti anni oggetto di controriforme ispirate ai principi liberisti contenuti nei trattati europei . Tale tendenza ha preso l’avvio soprattutto a partire dall’Atto Unico Europeo del 1986, con il quale si è passati dalla fase del “mercato comune” a quella del “mercato unico”, per proseguire con il Trattato di Maastricht sull’Unione Europea del 1992 e in ultimo con il Trattato di Lisbona del 2007...

5

Lavoro e previdenza sociale – Documento programmatico per Assemblea nazionale dell’ARS (PESCARA 15 e 16 giugno)

Il Documento è pubblicato anche sul Forum dell’ARS, dove gli iscritti all’ARS potranno proporre emendamenti e svolgere commenti fino al 5 giugno p.v. Invece, i simpatizzanti e i curiosi dell’ARS, iscritti o che si iscrivano al forum, sempre fino al 5 giugno, potranno pubblicare soltanto commenti: http://forum.riconquistarelasovranita.it/forum/viewtopic.php?f=40&t=331 Lavoro Il diritto del lavoro è da molti anni oggetto di controriforme ispirate ai principi liberisti contenuti nei trattati europei. Tale tendenza ha preso l’avvio soprattutto a partire...

2

« La Grecia deve sospendere unilateralmente il rimborso del suo debito »

Tassos Tsakiroglou intervista Eric Toussaint (*)  Fonte: Ερίκ Τουσέν «Η Ελλάδα πρέπει να κάνει μονομερή αναστολή αποπληρωμής του χρέους» “In Grecia, la classe dirigente e i governanti stanno distruggendo la democrazia”, ha dichiarato al quotidiano greco “Ef. Syn” Eric Toussaint, docente di Scienze Politiche e attivista. Secondo Toussaint, solo un governo determinato basato sul popolo potrà ottenere una soluzione al problema del debito. Dal suo punto di vista, SYRIZA non dovrebbe spostarsi verso posizioni moderate [1]....